Energie rinnovabili, se parla con Liberamente Cassano

Martedì 17 aprile ore 21.00, presso la biblioteca “Collodi” di Cassano Magnago

Quanto ne sappiamo davvero di energie rinnovabili, di pannelli fotovoltaici e solare termico, di efficienza e risparmio energetici? Sono parole che sentiamo ovunque ma non sempre le idee sono chiare. Liberamente Cassano, dopo l’evento in occasione della giornata “M’illumino di meno”, torna ad informare i cittadini su questo tema e propone una guida pratica alle fonti rinnovabili: una tavola rotonda con degli esperti per sapere tutto ciò che avremmo sempre voluto sapere e non abbiamo mai osato chiedere.

Martedì 17 aprile ore 21.00, presso la biblioteca “Collodi” di Cassano Magnago interverranno quindi: Dino De Simone, presidente di Legambiente Varese, Cristiano Moroni, assessore all’ecologia del comune di Gorla Maggiore e Roberto Raccanelli esperto di energie rinnovabili e cambiamenti climatici.
Parteciperà all’incontro anche il candidato sindaco Mauro Zaffaroni che nel suo programma ha dedicato ampio spazio al tema delle rinnovabili scrivendo infatti di volere “incentivare tutte le iniziative economiche rivolte alla progettazione, produzione, sfruttamento di impianti per l’utilizzo di energie rinnovabili a partire dagli edifici pubblici e dalle nuove costruzioni, che dovranno essere ad alta efficienza energetica”. Una proposta che Mauro Zaffaroni ha tenuto a sottolineare anche durante la presentazione ufficiale del programma dicendo “Ricopriamo gli edifici pubblici, le scuole e le palestre di pannelli fotovoltaici: consumiamo l’energia che produciamo e viviamo in un mondo più pulito!”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.