Eric Sardinas torna in Italia con I Big Motor

L'appuntamento è per mercoledì 25 aprile. L'artista torna in scena con un nuovo album: “Sticks & Stones”

Ad un anno di distanza dal suo ultimo tour, Eric Sardinas torna in Italia con I Big Motor, aprendo
il tour al Land of Live di Legnano il 25 aprile 2012
. Questa volta, Eric Sardinas torna in scena
anche con un nuovo album: “Sticks & Stones”. Quest’ultimo lavoro, prodotto da Matt Gruber per
la Mascot Records, è uscito il 22 agosto 2011 e si avvale della collaborazione di Level Price al
basso e Chris Frazier alla batteria.

Prendendo sempre spunto dai grandi bluesman americani degli anni ’20 e ’30 Eric Sardinas
realizza un album – di 11 tracce – dai numerosi assoli acustici, dalle veementi linee blues, dai suoni
selvaggi che amalgamati ad irrefrenabili sonorità elettriche contrappongono il lato più barbaro e
primordiale del blues a quello più evoluto e progressista.

I suoi concerti fin dalle prime pennate sulla chitarra trascinano in un’atmosfera blues degna dei
suoni Motown che tanto hanno ispirato la crescita musicale di Sardinas. Sul palco lui e la band
alternano pezzi veloci dallo spirito rock a pezzi acustici di chitarra, ad assoli di basso e batteria in
un live che catalizza completamente gli spettatori che si fanno travolgere delle melodie agrodolci
che producono Sardinas e compagni.

In apertura i The Cyborgs, musicisti giovani ma assolutamente degni di calcare lo stesso palco di
Sardinas. Propongono un blues molto vicino a quello delle origini, ma contaminato dai viaggi della
musica nel tempo, spesso avvalendosi anche di arnesi recuperati, bidoni e tutto ciò che possa
avvicinarli al suono originario del genere. The Cyborgs sono istintivi, viscerali, eccessivi, irrequieti,
superficiali, profondi, in una sola parola “esplosivi”. Stanno viaggiando ovunque, comunicando i
loro ideali, con l’intento di smuovere le coscienze con la musica, a suon di “electrofunkblues”, ed è
per questo che, in tempi bui come questi, un disco così è più prezioso dell’aria.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.