Furti di rame, la Piero Maino non c’entra

Nell'articolo di qualche settimana fa che raccontava il sequestro della Sir di Cassano Magnago abbiamo pubblicato una foto della "Piero Maino srl" che non è coinvolta nell'operazione di Polizia Ferroviaria e Corpo Forestale

Nell’articolo intitolato "Acquistavano rame rubato, sigilli alla Sir" abbiamo pubblicato per qualche ora l’immagine della Piero Maino di Busto Arsizio, un’altra azienda che nulla ha a che vedere con il sequestro operato da Polizia Ferroviaria e Corpo Forestale dello Stato. Specifichiamo che la foto in questione è stata poi sostituita con una foto attinente ai fatti raccontati nello stesso.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.