Gli auguri alla Yamamay dai tifosi speciali

Il sindaco Farioli e i giudici del tribunale Novik e Bovitutti incitano le farfalle a ripetere la prestazione dii gara 3 per portare a Busto Arsizio il primo scudetto in un campionato professionistico

Auguri speciali da tifosi speciali. La Yamamay Busto dietro di sè ha un’intera città che tifa per la partita di domani sera, venerdì, la quarta della serie che potrebbe essere decisiva per l’assegnazione del titolo di campionesse d’Italia. Il sindaco Gigi Farioli, il presidente della sezione penale del tribunale di Busto Arsizio, Toni Novik e la collega giudice Luisa Bovitutti incitano le loro beniamine a ripetere la prestazione di gara 3, svoltasi mercoledì sera e vinta dalle farfalle con un secco 3 a 0. Per Busto Arsizio potrebbe essere il primo scudetto in un campionato sportivo professionistico.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.