Grassia contro Mirabelli: “Sei tu che prendi in giro la città”

Parola grosse tra i responsabili dei partiti e nervosismo sul caro parcheggi

Il capogruppo del Pdl Ciro Grassia replica al capogruppo del Pd Fabrizio Mirabelli, che lo ha accusato di aver votato contro la discussione sul caroparcheggi durante la conferenza dei capigruppo, evitando così che il punto venisse anticipato al 3 maggio, e non consentendo ai gruppi consiliari di esprimere un voto democratico sul provvedimento prima dell’estate.

«Caro Mirabelli,
‘prendere in giro i Cittadini’, come lei scrive, non è mestiere mio.
Viste le sue generiche e mal motivate
asserzioni potrei riferire a lei , con maggiore certezza, tale comportamento.
Chiariamo il problema. Personalmente ho manifestato delle riserve sul provvedimento, giuste o sbagliate
che siano. La Giunta ha approvato una sperimentazione. Il provvedimento, come sopra non è stato
deliberato in via definitiva ma in via temporanea per verificarne la reale ricaduta. In via personale mi
ritengo assolutamente soddisfatto.

In via di rappresentanza politica, quale capogruppo del PDL doveroso sostenere la posizione di una
maggioranza, del gruppo e della coalizione di governo. Io credo nella maggioranza di una assemblea, sia
essa il nostro gruppo consiliare, sia essa la maggioranza tutta. Da un democratico come lei mi aspetto
uguale sensibilità»
Ciro Grassia

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.