“Il Comune fa propaganda. Il Prefetto annulli la serata pubblica”

Esposto firmato da tre candidati sindaco che chiedono all’autorità di annullare l’incontro pubblico organizzato per lunedì sera dall’amministrazione guidata dalla Lega Nord

Scoppia la polemica elettorale a Gerenzano, con tanto di lettera al Prefetto firmata da tre candidati sindaco che chiedono venga annullata la serata organizzata dall’amministrazione comunale guidata dalla Lega Nord e dal quarto candidato, il sindaco uscente Silvano Garbelli.

Nel mirino dei tre candidati sindaco (Ivano Campi per Insieme e Libertà per Gerenzano, Enrico Colombo per Unione Padana e Pier Angelo Gianni per Gerenzano Democratica) la serata organizzata per il 23 aprile dall’amministrazione comunale: «Durante l’assemblea pubblica per la presentazione del candidato sindaco e dei candidati consiglieri comunali della lista “Lega Nord” – si legge nell’esposto presentato al Prefetto – l’attuale sindaco pro-tempore del comune di Gerenzano ha annunciato ed invitato i cittadini a partecipare ad un incontro orgnaizzato dall’amministrazione comunale per la serata di lunedì 23 aprile, per la presentazione di alcuni progetti che verranno realizzati a Gerenzano, anticipando la presenza del Presidente della Provincia di Varese e di un funzionario delle Ferrovie Nord Milano».

I tre firmatari, facendo riferimento alla normativa sul divieto per le amministrazioni comunali di fare propaganda elettorale, chiedono quindi al Prefetto di Varese affinché la serata «sia annullata» e che venga «censurato il comportamento del sindaco Garbelli».

TUTTI I CANDIDATI E LE NEWS ELETTORALI DI GERENZANO

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.