Il direttore della cardiochirurgia di Cleveland in visita al Circolo

È ospite del professor Cesare Beghi il dottor Joe Sabik, invitato a tenere due relazioni scientifiche all'avanguardia agli specialisti varesini

È in visita in questi giorni alla Cardiochirurgia dell’ Ospedale di Circolo il Prof.Joe Sabik, Direttore della prestigiosa Cardiochirurgia della Cleveland Clinic Foundation, Stati Uniti.
Il Prof.Sabik è stato chiamato a presentare al personale del reparto due relazioni scientifiche, espressione della grande attività cardiochirurgica della Cleveland Clinic: venerdì 13 Aprile alle 17.00 parlerà di by pass aorto coronarico con" Targets and conduits – which graft for which patients", mentre lunedì 16 alle 17.00 affronterà il tema di estrema attualità dal titolo "Cleveland  Experience in the hybrid operating room: TAVI versus aortic valve replacement". 

Questi incontri di alto profilo scientifico testimoniano un saldo rapporto di amicizia e collaborazione tra la nostra Crdiochirurgia e quella prestigiosa statunitense, che permetterà in un prossimo futuro altre attività di interscambio fra i professionisti del settore.
La Cleveland Clinic Foundation rappresenta ormai da circa 20 anni il primo centro cardiologico e cardiochirurgico per qualità e quantità degli Stati Uniti, come riportato annualmente dalla rivista Newsweek, ed è ricordata nella storia della cardiochirurgia come il centro dove alla fine degli anni Sessanta è stata sviluppata e standardizzata la tecnica del By pass aortocoronarico.
«E’ per noi un grande onore poter collaborare con questa prestigiosa istituzione» ha commentato il prof. Cesare Beghi, Direttore dell’U.O. Cardiochirurgia dell’Ospedale di Circolo. 
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.