Il Granducato non presenta un proprio candidato sindaco

Comunicazione del movimento indipendente che dà come indicazione ai propri sostenitori di votare Gerenzano Democratica

Visto e considerato che dopo anni di monopolio Leghista a Gerenzano, crediamo fermamente che sia giunta l’ora del cambiamento

Visto e considerato che riteniamo corretto non ostacolare in alcun modo la possibilità di cambiamento

Abbiamo deciso di non presentarci alle elezioni amministrative che si terranno nelle giornate del 6 e 7 maggio c.a.

Il gruppo “ Per il Granducato” non riconoscendosi in alcun partito, ritiene comunque corretto chiamare i suoi sostenitori e tutto il direttivo a svolgere le funzioni democratiche di voto.

Ritiene quindi consigliabile che il voto del 6 e 7 maggio sia indirizzato verso quella forza politica che possa garantire un cambiamento sostenibile , sia in termini di salvaguardia che in termini di integrazione, del paese.

Chiediamo quindi ai nostri sostenitori ed al direttivo di riservare il loro voto alla lista di “Gerenzano Democratica”.

Questo per evitare che dopo il monopolio leghista possa seguire un ritorno al passato.

Ci teniamo a  precisare , comunque, che il gruppo “ Per il Granducato” non muore, ma cercherà di rendersi maggiormente visibile alla popolazione in modo da poter affrontare le future tornate elettorali con maggiore tenacia.

Nella speranza che si raggiunga finalmente una giusta alternanza nella guida del paese.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.