In dogana con 200 mila euro non dichiarati

Due i controlli effettuati da funzionari delle Dogane e militari della Guardia di Finanza: un italiano ed un tedesco sono stati fermati: sequetrati in tutto 89340 euro

I doganieri di Ponte Chiasso hanno scoperto al valico autostradale di Brogeda circa 200 mila euro di valuta non dichiarata. Due i controlli effettuati in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza. I soggetti fermati, un cittadino italiano e un cittadino tedesco, viaggiavano alla guida di due diversi automezzi diretti in Italia e nascondevano rispettivamente 96.500 euro e 101.680 euro.
In conseguenza della violazione della normativa valutaria, che stabilisce l’obbligatorietà della dichiarazione doganale per i trasferimenti di denaro contante e/o strumenti negoziabili per importi pari o superiori a 10000 euro, si è proceduto al sequestro del 50% delle rispettive eccedenze
valutarie, per complessivi 89.340 euro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.