In dogana con centomila euro in contanti non dichiarati

Il denaro era trasportato da tre cittadini australiani diretti in Italia e provenienti dalla Svizzera

valuta sequestrataCirca 108.000 euro di contanti non dichiarati sono stati scoperti dai funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Varese, in servizio presso la Sezione Operativa Territoriale di Gaggiolo. La valuta è stata trovata nel corso di un controllo effettuato in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza.
Le banconote, per la maggior parte in euro, erano in possesso di tre cittadini australiani di rientro dalla Svizzera.
I trasgressori hanno potuto avvalersi dell’oblazione immediata, in quanto le somme rinvenute a ciascun soggetto non superavano il limite per accedere al beneficio (40.000 euro di eccedenza rispetto alla franchigia di 10.000 euro).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.