Incidente sul lavoro: mano schiacciata per il titolare di un’azienda

La rottura del metatarso è la conseguenza di un lieve incidente capitato a un uomo di 42 anni, imprenditore di Travedona. È stato trasportato all'ospedale di Angera

 Il titolare di un’azienda di Travedona è rimasto vittima questa mattina, venerdì 20 aprile, di un lieve incidente sul lavoro. Nello schiacciamento della mano ha riportato la rottura del metatarso. Da solo si è presentato all’associazione SOS dei Laghi. L’uomo, di 42 anni, è stato trasportato all’ospedale Ondoli di Angera dove è stato medicato

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.