Incontro Maroni-Formigoni, “insieme in tre regioni”

Il “triumviro” della Lega visita in mattinata il governatore lombardo, che ai giornalisti dice: “La Lega conferma l’appoggio alla mia giunta”. Così anche in Veneto e Piemonte

roberto maroniLa prima mossa dopo il consiglio federale della Lega Nord, quello della cacciata di Rosi Mauro e Francesco Belsito, Maroni l’ha giocata in casa.
Questa mattina si è recato in Regione Lombardia per incontrare il governatore Roberto Formigoni. «Con Andrea Gibelli e Stefano Galli stamani ho incontrato il presidente Formigoni per fare due chiacchiere e fare il punto della situazione» così Roberto Maroni ha spiegato il motivo della sua visita stamani al Pirellone.

L’incontro di questa mattina, secondo Formigoni è stato «l’occasione diroberto formigoni un sguardo complessivo sulla situazione politica nazionale e regionale: la Lega conferma il suo pieno sostegno alla mia Giunta e quindi proseguirà con grande forza la collaborazione con il Pdl sia in Lombardia, sia in Veneto sia in Piemonte». Roberto Formigoni, si è espresso così interpellato a margine dell’inaugurazione del Marathon Village.
Il nuovo corso della Lega Nord, ha proseguito Formigoni «è il modo giusto per ripartire»; quelle di ieri «sono decisioni che prendono i partiti al loro interno ma apprezzo che la Lega abbia dichiarato di voler andare fino in fondo nel verificare quali sono stati gli avvenimenti reali, mettendo a disposizione della magistratura le proprie carte».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.