La Bmc di Santaromita vince la cronosquadre

Prima tappa al Giro del Trentino: successo per il team del corridore varesino, il primo leader è Phinney. Sesta la Liquigas di Basso

C’è anche un corridore varesino nel team BMC che ha vinto oggi la cronometro a squadre di apertura del Giro del Trentino. Si tratta di Ivan Santaromita che in carriera aveva già centrato alcuni successi di questo tipo e che si conferma pedina importante per la formazione elvetico-americana. La maglia di leader è così andata all’americano Taylor Phinney, primo a tagliare il traguardo all’arrivo della BMC. Sul podio di giornata sono inoltre salite l’Astana di Kreuziger e la sorprendente Colnago-Csf di Pozzovivo rispettivamente a 10" e 13". A seguire Androni e Acqua&Sapone, sesta a 19" la Liquigas-Cannondale con Ivan Basso che è rientrato oggi alle corse. Per quanto riguarda gli altri varesini, ha chiuso 9a la Utensilnord-Named di Bailetti (a 38"), 12a la Unitedhealthcare di Frattini (a 48"), 16o e penultimo il Team Idea di De Maria (a 54").
Mercoledì la seconda tappa: si va da Mori a S. Orsola Terme per 152 chilometri e le prime interessanti salite. Nel finale il gruppo troverà il Palu del Fersina e il Passo Redebus, poi l’ascesa finale verso il traguardo.

Leggi ancheVia al "Trentino", con Basso altri quattro varesini

Facebook – Diventa amico di Sport VareseNews

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.