La Petra vuole i playoff, Malnate cerca la salvezza

Undicesimo turno di ritorno in C femminile. Impegni chiave per le squadre di Ferri e Bogani, poco da chiedere invece a Gavirate e alle bustocche

Squadre in campo in questo weekend per l’11° giornata di ritorno del campionato di C femminile, con Varese che cerca conferme e Malnate la sicurezza. L’Ardor Busto ospita la capolista, la Pro Patria se la vedrà con la Vertematese sabato sera mentre per Gavirate c’è una dura prova contro Mariano Comense.
Tra le partite di cartello spicca il match tra Legnano e Malnate (domenica ore 18), in ottica salvezza. Le ultime due classificate lasceranno la serie C e le ragazze di Bogani hanno due punti in più in classifica rispetto alle altomilanesi che ultimamente non hanno raccolto risultati nonostante il buon potenziale. Legnano ha un organico promettente ma molto giovane e proprio all’esperienza di Catella e compagne il coach malnatese dovrà affidarsi per salvare una stagione non proprio esaltante. Al vertice occhi puntati su Cerro-Varese (sabato ore 21): la Petra è in striscia positiva ma deve mantenere alta la concentrazione dopo la vittoria interna nel derby contro la Pro Patria. Gli avversari questa volta sono di altro livello: il Cerro attende le varesine con la voglia di appaiare in vetta il Canegrate, come già accaduto diverse settimane fa. La formazione di Lilli Ferri cercherà invece di dare una dimostrazione convincente delle proprie potenzialità, espresse in queste ultime giornate a fasi alterne. Alle spalle Corbetta è in agguato, quindi per Varese è vietato sbagliare
Le due formazioni bustocche, Ardor e Pro Patria, hanno due avversari di diverso spessore. Per l’Ardor ci sarà la capolista Canegrate (domenica ore 18), che vorrà testare la propria forma in vista dei playoff. Toccherà alle ragazze di coach Azzimonti contenere lo strapotere avversario soprattutto in attacco. La Pro Patria di coach Luca Vittori invece avrà a che fare con la Vertematese (sabato ore 21), squadra fuori dalla lotta playoff e che ha poco da dire: per le tigrotte invece il risultato conta per finire al meglio il campionato.
La prima a scendere in campo sarà Gavirate, sabato sera (ore 20.30) contro la terza forza del campionato, Mariano Comense, ormai già proiettata sul discorso promozione. Non sarà semplice per la formazione allenata da Di Rico contrastare un organico forte e collaudato, ma le ultime partite dimostrano che i talenti e le potenzialità ci sono, anche solo per fare uno sgambetto a una delle squadre più quotate. Chiudono la giornata Vigevano-Cucciago (sabato ore 21.15) e Corbetta-Fino Mornasco (dom ore 18.30).

Classifica: Canegrate, Cerro 38; Mariano 36; VARESE 34; Corbetta 32; Cucciago 30; Vertemate, Fino Mornasco, PRO PATRIA 22; GAVIRATE 20; ARDOR 12; MALNATE 10; Legnano 8; Vigevano 0

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.