La poetica del lago tra Chiara e Sereni

Mostra organizzata dal Circolo degli artisti di Varese. A Palazzo Verbania -Via Dante Alighieri, 6 dal 14 aprile al 6 maggio 2012. Vernice sabato 14 aprile, ore 17

piero chiara "La Poetica del lago tra Piero Chiara e Vittorio Sereni" è una mostra curata da Fabrizia Buzio Negri e disegnata sulle opere dei due grandi autori italiani che a Luino hanno avuto i natali. 
La vernice è prevista per il 14 aprile prossimo alle 17 presso Palazzo Verbania di Luino.
“Sono contento che Il circolo degli artisti, prestigiosa associazione storica varesina, abbia scelto Luino quale sede di una sua esposizione. – commenta il sindaco Andrea Pellicini – Sono orgoglioso che il fil rouge dell’iniziativa sia proprio la nostra Città, che ha dato natali a menti illustri quali Piero Chiara e Vittorio Sereni, fonti di ispirazione anche per la cinquantina di artisti in mostra”
La Motivazione principale dell’evento è, infatti, la celebrazione del centenario dalla nascita di Piero Chiara e Vittorio Sereni che avverrà nel 2013 (entrambi sono nati nell’anno 1913 a Luino): da sabato avrà inizio questa grande esposizione in cui gli artisti del Circolo hanno esposto un’opera ispirandosi ai due celebri luinesi.vittorio sereni
Entusiasta anche il Consigliere Comunale Alessandro Franzetti, che mette in luce l’importanza di questa mostra collettiva “grazie alla fattiva collaborazione che pone l’attenzione sull’azione preziosa delle associazioni culturali che esaltano l’anima di un territorio”.
Per il Circolo degli Artisti di Varese, un ritorno, bellissimo ed entusiasmante. Nel 1993 la storica Associazione presentò la rassegna “Piero Chiara: una pagina, un’opera d’arte”. Una mostra di successo che da Varese dall’allora sede APT di Piazza Ippodromo venne trasferita sulle rive del Lago Maggiore, a Palazzo Verbania.
Ora, dopo il 2010/2011, anni della celebrazione del NOVANTENNALE della nascita del CIRCOLO DEGLI ARTISTI DI VARESE, dopo le due importanti esposizioni celebrative al Castello di Masnago e alla Sala Veratti, il Consiglio Direttivo del Circolo degli Artisti di Varese ha predisposto il programma espositivo 2012 iniziando con una mostra importante: “La poetica del lago tra Piero Chiara e Vittorio Sereni” a Luino, Palazzo Verbania, a partire dal 14 aprile 2012.

Pittura, scultura, fotografia, installazioni.
Sono 49 opere che, nelle diversità delle intenzioni creative di ciascun artista, nella varietà dei materiali utilizzati, richiamano, alludono, citano brani dai romanzi di Piero Chiara, dalle liriche di Vittorio Sereni.
La sperimentazione contemporanea diventa un fenomeno estremamente interessante e articolato; i generi non sono più così definiti: i volumi scultorei accolgono i colori, le tele si fanno campo di esperienze tridimensionali. La fotografia oggi dilaga in una eccezionale dimensione d’arte e di mercato.
Pur nei linguaggi differenti, si coglie ovunque una profonda attenzione ai processi individuali della creatività, nel rispetto assoluto della produzione dei due luinesi.
GLI ARTISTI:
Antonio Bandirali – Vanni Bellea – Rita Bertrecchi – Giorgio Bongiorni – Eduardo Brocca Toletti – Walter Capelli – Paola Carabelli – Franca Carra – Agostina Carrara – Gianpiero Castiglioni – Pierangela Cattini -Mirko Cervini – Gladys Colmenares – Sergio Colombo – Sonia Conti – Roberto Cozzi – Raphael De Vittori Reizel – Gilberto Facchinetti – Liliana Farini – Silvana Feroldi – Ezio Foglia – Max Fontana – Antonio Franzetti – Nicoletta Fumagalli – Flora Fumei – Luca Ghielmi – Raffaello Giunti – Peter Hide 311065 – Piera Limido – Nicoletta Lunardi – Nicoletta Magnani – Franco Mancuso – Ruggero Marrani – Enrico Milesi – Elena Mosconi – Alberto Nicora – Alida Novelli Drovandi – Giulio Palamara – Laura Pasquetti – Elisabetta Pieroni – Marco Saporiti – Ernesto Saracchi – Giuseppe Sassi – Celeste Solari – Alessia Tortoreto – 3RE(Trezza-Regidore) – Bruna Zanon – Elsa Zantomio – Simona Zonca.

Note
Il 2010 è stato l’anno della celebrazione del Novantennale della nascita del Circolo degli Artisti di Varese, con le tre importanti esposizioni celebrative al Castello di Masnago, sede dei Musei Civici di Varese e alla Sala Veratti. Il 2009 ha visto in programma tre mostre ”Arte e Salute” negli Ospedali di Milano Niguarda, Varese e Lodi.
Alcune notizie riguardanti la Storia e il Premio “Circolo degli Artisti di Varese”

Il Circolo degli Artisti di Varese, che accoglie le firme degli artisti tra i più noti del territorio, recentemente rinnovatosi con l’immissione di un bel gruppo di giovani artisti emergenti, è la storica associazione d’Arte attiva sotto varie denominazioni dal 1920. Nel 2010 ha celebrato il novantennale della Fondazione..
Continua a proporre nella contemporaneità eventi espositivi artistici senza mai perdere contatto con le radici del passato. Tra le mostre più prestigiose, a ripercorrere questo glorioso passato, nel 1997, al Salone Estense "Varese- Un percorso d’Arte 1920-1997" mostra che ha presentato nei momenti salienti la storia artistica della città di Varese attraverso i nomi più famosi, da Montanari a Salvini, da Talamoni a De Bernardi, a Frattini e altri ancora, tutti soci del Circolo. Nel 1998, grande successo ha avuto la mostra "Omaggio a
Innocente Salvini" realizzata al Museo Salvini di Cocquio Trevisago con la presenza di artisti di ampio risalto.
Altra mostra è stata allestita alla Camera di Commercio di Varese, dove l’arch. Mario Botta ha presentato il lavoro fatto dagli studenti della Università di Mendrisio sul Sacro Monte di Varese. Successivamente, un grande omaggio allo scultore Floriano Bodini, prima della sua scomparsa, al Museo Bodini di Gemonio.
Recente è l’importante rassegna d’arte contemporanea al Castello di Masnago.
Il Circolo degli Artisti di Varese, da dieci anni, attribuisce annualmente il Premio circolo degli artisti di Varese a personalità della cultura del territorio insubre che si siano impegnati attivamente per una fattiva evoluzione culturale. I premi sono stati attribuiti in
ordine cronologico:
– al prof. Luigi Ambrosoli
– al rettore dell’Università dell’Insubria, prof. Renzo Dionigi
– alla memoria dell’imprenditore-mecenate Ernesto Redaelli
– all’architetto Mario Botta
– al collezionista Giuseppe Panza di Biumo
– allo scultore Floriano Bodini
– all’avv. Ferruccio Zuccaro
– al naturalista prof. Salvatore Furia
– all’imprenditore Antonio Bulgheroni
– al prof. Giuseppe Armocida, alla dott. Fabrizia Buzio Negri, al dott. Matteo Inzaghi

Un po’ di storia
Elenchiamo, qui, gli eventi di maggior rilievo:
"Piero Chiara: Una pagina/un’opera d’arte" – Palazzo APT – Varese e Palazzo Verbania , Luino
"Nel segno di Tavernari" – Palazzo Branda – Castiglione Olona
"Varese chiama Busto"-. Palazzo Cicogna – Busto Arsizio
"Sulle Orme di Masolino" – Palazzo Branda – Castiglione Olona
"Dalla Genesi/Arte Sacra" – Battistero S. Giovanni – Varese
"Due Associazioni a confronto" – Civica Galleria d’Arte Moderna – Gallarate
"Varese – Un percorso d’arte 1920-1997" – Salone Estense – Varese
"Omaggio a Innocente Salvini. Sulla strada del mulino, tra la sua gente" – Museo
Salvini – Cocquio Trevisago
“Insubria, terra d’arte” – Varese – sale dell’ Università dell’Insubria
“Arte ed Editoria” – Varese – sede Lativa
 “Paesaggio Umano e Natura” – Varese – sale comunali di Villa Cagna
 “Sacro Monte di Varese – Arte e Natura” – Varese – Camera di Commercio
 “Chiare fresche dolci acque. Il sogno, la realtà” – Lonate Pozzolo – Consorzio Depurazione
Acque
-“ Punti di vista” – Varese – Sala Veratti
 “Per Floriano Bodini” – Gemonio – Museo Bodini
 “Due Associazioni per la città di Varese” – Varese – Castello di Masnago
 “Tema Libero” – Varese -Sala Veratti
 “Grande Grande Grande” –Varese – Villa Baragiola “Arte Contemporanea 50×50” – Tradate – Villa Truffini
“Vetrine d’Arte” – 52 opere nel Centro storico di Varese per i Campionati Mondiali di Ciclismo 2008
 “Vetrine d’Autore” – per la “Varese-Campo dei Fiori” auto d’epoca
“Il pensiero/Le immagini” – Castiglione Olona – Castello di Monteruzzo (2009)
“Lombardia “ARTE&Salute” in collaborazione con la Regione Lombardia mostra in 4 ospedali: Niguarda
Milano – Como- Lodi- Varese (2009)
“Circolo degli Artisti di Varese – 90 anni di storia e attualità” mostre celebrative a Varese, Castello di
Masnago e alla Sala Veratti (2010)
“Biandronno Atmosfere” – Biandronno – Villa Borghi (2011)
“Mostra benefica per il terremoto del Giappone” – Varese – Castello di Masnago Musei Civici (2011)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.