La “staffetta partigiana” in bicicletta tra i luoghi dell aresistenza

Si è svolta sabato pomeriggio l’iniziativa organizzata da Anpi, Fiab-Ciclocittà, Uisp e Spi-Cgil in collaborazione con Legambiente e Circolo Arci "L'Albero di Antonia

Una staffetta in bicicletta tra i luoghi testimoni della resistenza partigiana varesina. Si è svolta sabato pomeriggio l’iniziativa “Staffette Resistenti", partita da piazza De Salvo per percorre tutti i luoghi della memoria partigiana: il cippo Renè Vanetti in viale Belforte, Largo Martiri della Libertà, via Morandi, Largo Resistenza e l’ITPA “Nuccia Casula” in via Monte Rosa.
L’inizitiva è stata organizzata da Anpi, Fiab-Ciclocittà, Uisp e Spi-Cgil in collaborazione con Legambiente e Circolo Arci "L’Albero di Antonia". Giunta ormai alla quarta edizione.
In ogni luogo i partecipanti si sono fermati a ricordare e approfondire le caratteristiche e la storia di ognuno di questi luoghi.
La manifestazione è terminata con l’arrivo al Twiggy di via de Cristoforis, con la musica della Fanfara Popolare "Orto Sociale".

Galleria fotografica

Staffette partigiane in bicicletta 4 di 13
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 aprile 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Staffette partigiane in bicicletta 4 di 13

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.