La storia di Varese raccontata dai suoi alberi

Appuntamento venerdì 13 aprile alle 21 in Comune con la Società Astronomica "G.V. Schiaparelli" e Daniele Zanzi, agronomo, naturalista, fondatore di "Fitoconsult"

Venerdì prossimo, 13 aprile, alle ore 21, presso il Salone Estense del Comune di Varese, la Società Astronomica "G.V. Schiaparelli" ha in programma una grande serata di cultura, natura e storia.
Il dott. Daniele Zanzi, agronomo, naturalista, fondatore di "Fitoconsult" e presidente della Commissione Paesaggio del Comune di Varese, terrà una conferenza dal titolo: "La storia di Varese raccontata dai suoi alberi".
La serata sarà un tributo ai nostri alberi, ma anche alle persone, alle storie che hanno reso possibile la creazione della "Città Giardino".
"Ogni viaggiatore dovrebbe essere anzitutto un botanico perchè gli alberi rappresentano la più grande bellezza di ogni paesaggio": questa affermazione di Charles Darwin è pienamente condivisibile ed adattabile a città come Varese, città di giardini. Gli alberi a Varese rappresentano non solo un patrimonio inestimabile e caratterizzante la città, ma costituiscono anche la memoria storica degli eventi cittadini.
Dietro ogni parco, dietro ogni villa c’è una storia da raccontare, ci sono nobili e borghesi che hanno messo impegno e quattrini per creare opere sublimi di architettura vegetale, ci sono giardinieri e tecnici che hanno messo la loro perizia e le loro conoscenze per fare di Varese una Città Giardino come noi ora la vediamo.
Le ville, i parchi, gli alberi devono essere considerati non un mero fatto tecnico, ma soprattutto un fatto culturale: solo con questa dimensione e visione sarà possibile la reale tutela del verde cittadino.
Durante la serata sarà possibile prenotarsi per la passeggiata tra più bei parchi cittadini alla scoperta degli alberi secolari, che si effettuerà il giorno dopo, sabato 14 aprile, alle ore 15, sempre sotto la guida del dott. Zanzi. Un percorso storico-botanico con il naso all’insù per ad apprezzare quello che normalmente ci sfugge o che non siamo più capaci di valorizzare ed amare.
Per qualsiasi informazioni si può contattare la segreteria della Società Astronomica allo 0332 235491 oppure www.astrogeo.va.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.