Marco Mengoni in concerto al palazzo Congressi

L'appuntamento è per mercoledì 25 aprile, alle 20.30 e darà il via al programma musicale "Made in Italy"

È con il talento musicale di Marco Mengoni che inizia il programma musicale “Made in Italy” di LuganoInScena, che continuerà poi con Fiorella Mannoia, un omaggio ad Adriano Celentano e con Pino Daniele. Mercoledì 25 aprile alle 20.30 al Palazzo dei Congressi Marco Mengoni (a Varese sarà in concerto l’11 maggio) sarà protagonista a Lugano di un coinvolgente concerto-spettacolo in cui musica, movimento scenico, luci e scenografie si compenetrano per toccare ancor più da vicino l’anima dei numerosi ed entusiastici fan di Marco. Mengoni sta vivendo un periodo davvero eccezionale per un artista ancora molto giovane e pieno di talento. Vincitore incontrastato della terza edizione di “X Factor”, Mengoni ha partecipato prima alla Sessantesima Edizione del Festival di Sanremo con “Credimi ancora”, e successivamente ai Trl Awards, vincendo nella categoria “Man of the Year”.
È stato quindi premiato ai Wind Music Awards e si è aggiudicato il doppio disco di platino per “Dove si vola” e “Re Matto”, che ha superato le 160 mila copie vendute.
Dopo aver trionfato nella categoria “Best Italian Act”, Marco si è aggiudicato anche il prestigioso titolo di “Best European Act”: una distinzione importante, se si considera che in 17 edizioni nessun italiano si era mai aggiudicato un tale riconoscimento. Il concerto di Lugano è l’occasione per vivere un emozionante momento di musica e spettacolo con un grande talento delle giovani generazioni della canzone italiana senza tuttavia svuotare il borsellino: il biglietto è infatti in vendita al prezzo unico di fr. 39.- (Euro 35.-).

La prevendita per il concerto di Mengoni e per i successivi appuntamenti con la più recente produzione musicale italiana è in corso presso il Dicastero Attività Culturali tel. +41 (0)58 866 72 80, tramite i siti www.luganoinscena.ch e www.ticketcorner.ch e presso tutti i unti vendita Ticketcorner.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.