Maroni: “La Lega mi spiava? Pretendo spiegazioni”

Il settimanale Panorama pubblica un dossier affermando che Belsito avrebbe chiesto aiuto a un investigatore privato e l'ex ministro vuole sapere la verità

“Pretendo di sapere se davvero qualcuno all’interno della Lega mi ha spiato. E, accertate le responsabilità, i colpevoli dovranno essere cacciati. A tutti i livelli”. E’ il messaggio che questa mattina ha postato su facebook Roberto Maroni, e che ha ripetuto anche in una intervista a Panorama. Il settimanale indaga su uno degli aspetti della vicenda Belsito. Secodno il giornale nella Lega Nord c’era chi da mesi stava preparando un dossier per tentare di screditare Roberto Maroni.
Panorama nel numero in edicola da domani racconta in un lungo servizio come l’ex tesoriere Francesco Belsito, dal gennaio scorso abbia incaricato un detective privato genovese, coadiuvato da alcuni collaboratori, di indagare sulla vita e sugli affari dell’ex ministro dell’Interno.
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.