“Massima fiducia nei militanti della Vera Lega”

La presa di posizione della sezione cittadina della Lega dopo i fatti che hanno sconvolto il partito di Umberto Bossi

La Sezione Lega Nord di Tradate chiede che venga fatta chiarezza fino in fondo circa eventuali responsabilità sulla malagestione della tesoreria del Movimento. La Sezione chiede che le “mele marce” vengano rapidamente individuate e cacciate e ripone massima fiducia nei militanti della Vera Lega, che stanno lavorando per fare pulizia e chiarezza.
Quanto sta emergendo è un insulto a tutti gli amministratori onesti, ai militanti e ai tanti elettori che in questi anni hanno lavorato senza risparmiarsi per il Movimento e per la Città, spesso sacrificando il proprio tempo libero, la propria vita privata e i propri risparmi.

I risultati amministrativi ottenuti in questi anni, da Dario Galli prima e Stefano Candiani poi, sono la risposta migliore a tutti coloro che stanno speculando su questa situazione, cercando di trarne un profitto elettorale: la Lega Nord a Tradate ha sempre mantenuto le promesse senza mai tradire la fiducia dei cittadini ed è proprio dalle persone che si deve ripartire.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.