“Ofelia sapeva nuotare”, diciassette storie di donne in un libro

Sarà presentato venerdì 13 aprile alla sala civica. Sarà presente l'autrice, la scrittrice di Sesto Calende, Rossana Girotto

ofelia sapeva nuotare di rossana girotto"Ofelia sapeva nuotare" è il titolo del nuovo libro della scrittrice sestese Rossana Girotto. Una raccolta di diciassette racconti, diciassette figure di donne legate tra loro da fili sottili eppure solidi, invisibili eppure evidenti. Le protagoniste vivono storie diverse, accumunate da un senso di dignità e riscatto. Sono tutte donne che hanno un fortissimo contatto con i sensi, con quanto le circonda, e con gli elementi. Soprattutto con l’acqua: quella del Lago Maggiore, di Venezia e Dublino, partendo appunto dal torrente che accoglie Ofelia nel racconto che dà il titolo al libro.

"Ofelia sapeva nuotare" sarà presentato dall’autrice venerdì 13 aprile (ore 21) alla sala civica di piazza Libertà a Golasecca. L’iniziativa rientra nelal rassegna "Golasecca d’Autore", interverranno il Sindaco Madì Reggio e la Presidente della Biblioteca Ornella Bavo.
Saranno presenti inoltre l’attrice Cristina Medina e la flautista Marta Michelutti che suonerà musiche originali del Maestro Marco Bertona.

OFELIA SAPEVA NUOTARE
di Rossana Girotto
Illustrazioni di Sarah Sudcowsky
Edizioni RSWItalia
Pagg. 56 – Formato 21 x 29,7
Isbn 978-88-905802-3-9 € 15,00
Prefazione di Lilli Luini
Postfazione di Paolo Franchini

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.