Paolo Bosusco è stato liberato

L'italiano era stato sequestrato il 14 marzo nella foresta di Soroda, nell'Orissa indiano, mentre accompagnava in un trekking il turista Claudio Colangelo, rilasciato poi il 25 marzo

Paolo Bosusco è stato liberato dai suoi rapitori. L’italiano era stato sequestrato il 14 marzo nella foresta di Soroda, nell’Orissa indiano, mentre accompagnava in un trekking il turista Claudio Colangelo, rilasciato poi il 25 marzo.
Il ministro degli Esteri, Terzi, ha confermato la notizia dicendo che si tratta di un "risultato importante che ci riempie di sosddisfazione. Si sta concludendo – ha detto il ministro  – una vicenda rischiosa e molto complessa che in queste settimane ci ha visto impegnati a tutti i livelli e senza sosta, con l’obiettivo che in questi casi resta sempre quello di garantire anzitutto l’incolumità dei nostri connazionali". "Ora – ha proseguito Terzi – il nostro lavoro continua con la stessa determinazione per assicurare la liberazione di coloro che sono ancora ostaggio di rapitori in altri paesi" .

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.