Pari Samp, Brescia al tappeto: il Varese può scappare

Risultati positivi per i biancorossi nella 36a giornata, a patto che la squadra di Maran batta il Grosseto lunedì sera nel posticipo

Pur senza scendere in campo, è positivo il sabato calcistico del Varese: le più dirette rivali per la qualificazione ai playoff vivono un turno indigesto che era stato aperto venerdì sera dal pauroso tonfo del Padova (0-6) contro il Pescara.
Oltre ai veneti si ferma anche il Brescia: sull’insidioso campo di Ascoli le "rondinelle" sono state battute 3-1 nonostante il vantaggio iniziale siglato da Jonathas. Di Soncin, Zoboli e Papa Waigo le reti dei bianconeri marchigiani. Guadagna un punto invece la Sampdoria che però sperava di fare bottino pieno a Vicenza, soprattutto dopo la rete di Eder al 37′ del primo tempo. Nella ripresa però (al 20′) Gavazzi ha fatto secco Romero pareggiando i conti per l’1-1 finale.
Ora quindi la situazione in zona playoff vede Varese e Padova quinte a quota 56 punti con la squadra di Maran che può sfruttare il posticipo di lunedì contro il Grosseto (a Masnago) per consolidare la posizione. La Samp segue a ruota con 55 punti, due in più del Brescia che ora rischia di perdere il treno, anche perché si trova alle spalle una Juve Stabia capace di battere a Bergamo un Albinoleffe sempre più vicino alla retrocessione diretta.
La 36a giornata ha fatto segnare diversi risultati a sorpresa nelle zone alte: il Torino si è fermato sullo 0-0 al San Nicola di Bari ma Sassuolo e Verona hanno fatto peggio. Emiliani sconfitti in casa 2-0 dal Gubbio (Graffiedi e Guzman), scaligeri ko sul campo di Crotone per 3-1 (Ciano, Florenzi, Calil; Galli per l’Hellas).

SERIE B – Programma e classifica

Facebook – Diventa amico di Sport VareseNews

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.