Varese News

Busto Arsizio/Altomilanese

Petazzi da record nelle prove multiple

L'atleta della Pro Patria ha fatto segnare la miglior prestazione italiana under 18 di sempre nell'octathlon

Si è chiusa con un risultato eccellente la manifestazione regionale di atletica ospitata dal centro "Borri" di Busto Arsizio. Il portacolori della Pro Patria Andrea Petazzi (al centro nella foto) ha infatti colto la miglior prestazione italiana under 18 di sempre nell’octathlon, specialità in prove multiple che assomma otto diverse discipline ed è una sorta di decathlon accorciato. Petazzi ha fatto segnare 5.634 punti confermando le proprie qualità già emerse in occasione dei tricolori indoor, vinti dall’atleta bustocco. Il precedente primato era di 5.594 punti e apparteneva ad Andrea Casolo della Cairatese. Decisamente positiva anche la partecipazione alla rassegna di un altro talento della Pro, Andrea Ramaglia, che tra gli junior ha fatto segnare la migliore prestazione italiana stagionale con 6.138 punti.
I molti piazzamenti fatti segnare dalla formazione bustese hanno inoltre permesso alla Pro di ottenere il primo posto regionale nella categoria Assoluti, il secondo tra gli Allievi e il quarto tra le Allieve.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.