Primavera, se ci sei batti un colpo

Feste verdi, giornate ecologiche, fiori e colori: in attesa della bella stagione, tanti eventi per scongiurare la pioggia

Parchi, giardini, oasi e fiori: è così tanto il desiderio di sole, tepore e colori – insomma, per dirla in breve di primavera – che questo fine settimana la invocheremo a più voci. Qua si celebrano i fiori, là si osservano i rapaci e gli insetti; altrove si puliscono i boschi o si incominciano seri programmi di allenamento e remise en forme all’aperto. Il tutto confidando sulle previsioni, che non sono rosee, ma tutto sommato nemmeno così nere.

Fiori e colori
Piante aromatiche e rampicanti, gerani, violette, azalee, camelie, ortensie, orchidee, rododendri, bulbi, tuberi, radici e tanto altro ancora: sabato e domenica al Monastero di Torba di Gornate Olona tradizionale festa dei fiori e dei colori. Qui gli amanti del giardinaggio potranno trovare piante e fiori perfetti per creare uno spazio verde rigoglioso e originale.

Feste al verde
Dai rapaci che si librano in cielo agli animaletti che si nascondono sotto il pelo dell’acqua, in stagni, laghi e paludi: sono tanti gli abitanti del mondo animale che popolano l’Oasi Lipu della Palude Brabbia. Che domenica, per la festa delle Oasi e delle Riserve LIPU, propone attività per tutti. In mattinata osservazione guidata e spiegata degli uccelli rapaci, nel pomeriggio laboratorio per bambini alla ricerca di tritoni, girini e larve di libellula. La prenotazione è obbligatoria.

Giornate ecologiche …
Domenica scorsa, a causa del maltempo, molte delle iniziative in programma per la giornata del verde pulito sono state rimandate. Questo fine settimana ci riprovano Venegono Superiore che sabato aspetta i cittadini al Parco Pratone, Cardano dove la festa è all’area di via Carreggia,
e Orino.

… o in famiglia
Anche le famiglie lo scorso fine settimana sono state prese in contropiede dalla pioggia. In molte località della provincia la giornata di recupero avviene domenica. In particolare vi segnaliamo le iniziative di Ternate al Parco Berrini e quelle di Ispra, dove alle 17 in piazza Locatelli prenderà il via il grande gioco dell’oca con le famiglie.

Compleanni al buio
Domenica il Museo Tattile di Varese festeggia il primo compleanno…al buio. Un compleanno da toccare, guardare, annusare, gustare, ascoltare: un pomeriggio di emozioni multisensoriali. Nelle sale di Villa Baragiola in via Caracciolo i visitatori potranno: guardare e toccare opere “tattili”, annusare un “giardino olfattivo”, fare un “percorso di cioccolato”, giocare con i giochi tattili, sperimentare il percorso “a spasso tra i sensi”. Insomma: un pomeriggio da toccare, schiacciare, calpestare, annusare, ascoltare, il tutto ad occhi chiusi.

Verso il 25 aprile
Sabato tornano a Varese le Staffette Resistenti, ossia la passeggiata in bicicletta per visitare i luoghi simbolo della lotta partigiana in città. Dalle 16, uomini e donne di tutte le età sono invitati in piazza De Salvo, da dove partirà la pedalata che toccherà il cippo Renè Vanetti in viale Belforte, Largo Martiri della Libertà, via Morandi, Largo Resistenza e l’ITPA “Nuccia Casula” in via Monte Rosa.

Bambini
Ai più piccoli proponiamo un sabato pomeriggio di letture alla Biblioteca ragazzi di Varese, e una bella domenica alla Rocca d’Angera dove Sherlock Holmes, l’investigatore più famoso del mondo, è pronto ad avventurarsi in ogni oscuro anfratto affinché possa svelarsi per sempre il Mistero del Castello sul Lago. Per essere della partita, in veste di eroe o di graziosa damigella, basta recarsi alla Rocca, dalle 10 in poi.

Terra, arte e radici
Sarà inaugurata sabato la 12esima edizione di Terra, arte e radici, rassegna culturale che coinvolge scuole e comuni tra Jerago e Gallarate. Quest’anno saranno ben quattro le domeniche di apertura dei siti, e si comincia proprio questo fine settimana col Castello Visconteo di Jerago con Orago e l’oratorio di San Giacomo e Casorate Sempione. Accanto alle "aperture straordinarie", saranno decine gli eventi che interesseranno i paesi coinvolti, tra arte, natura, musica e danza.

Cinema, corto e verde
Si va verso la finalissima per Cortisonici, il festival internazionale del cortometraggio: la serata conclusiva è prevista per sabato alle 21 al Cinema Teatro Nuovo di Varese. Alle 23.30 l’evento Effetti collaterali al Twiggy Club di via De Cristoforis: un viaggio immaginario nel magico serraglio dei Legendary Kid Combo.
E restando in tema cinematografico, domenica inaugura la rassegna Di terra e di cielo, un mese e mezzo di appuntamenti con documentari che trattano tematiche ambientali.
Tutto quel che c’è da sapere sulla programmazione delle sale in Provincia, è come di consueto nel canale dedicato al cinema.

Musica
Sabato è la “Giornata mondiale in difesa dei negozi di dischi e di cd”: per l’occasione alla Casa del Disco di Varese si festeggia con sconti del 20% e concerti.
In serata sono tre gli appuntamenti da non perdere: al Barabba Live Music di Gallarate gli Italian Dire Straits, la miglior tribute band europea dei Dire Straits, dedica un concerto al gruppo rock fondato da Mark Knopfler.
All’Auditorium del Civico Liceo Musicale di Varese concerto del Salina Jazz Trio, e infine alla Chiesa di Sant’Imerio, l’Emerson, Lake & Palmer Tribute Project presenta al pubblico italiano la nuova sfida musicale di Mauro Aimetti e il suo Tributo filologico ai giganti inglesi ELP.

Teatro
A Varese la stagione teatrale offre gli scampoli finali: sabato alle 21 lo spettacolo Le relazioni pericolose. Quest’opera è un testo poetico di pura evasione presentato per la prima volta nella versione musicale. Sul palco Corrado Tedeschi, Lorenza Mario, Anna Vinci, per la regia di Giovanni De Feudis. Al Condominio sabato sera vanno in scena i Fichi d’India con il loro esilarante recital,
al Duse di Besozzo L’importanza di essere Ernesto di Oscar Wilde. Domenica pomeriggio di torna all’Apollonio con la commedia teatrale “Dio”, tratta dal testo omonimo di Woody Allen. In scena l’Accademia Teatro Franzato.

Remise en forme
Con il primo incontro di sabato al Centro Sportivo Margorabbia di Luino inizia il programma 2012 di Nordic Walking proposto dal CAI Luino. Particolarmente adatta al recupero psico-fisico di persone che intendono riprendere una attività all’aria aperta dopo periodi più o meno lunghi di inattività, la camminata con i bastoncini è davvero adatta a tutti ed è un toccasana per il nostro benessere. Ma il programma di remise en forme prevede anche un laboratorio domenicale di ritmi arabi con l’associazione Zagharid Danza Orientale (prenotazioni in segreteria o a zagharid@virgilio.it; 339/7095579) o un pomeriggio di danza del ventre con il velo (assciazione Nashat, per informazioni e prenotazioni 347/8744510).

Sport
Il fne settimana all’insegna dei motori a MalpensaFiere. Da venerdì a domenica il Centro Espositivo Polifunzionale di Busto Arsizio ospiterà infatti il Busto Arsizio Kustom Road, evento dedicato ai costruttori di moto e auto, alle macchine americane d’epoca, al merchandising e ai concerti.

Gli appuntamenti sportivi (e i risultati) li trovate come al solito nel nostro speciale risultati e classifiche http://www3.varesenews.it/sport/risultati.php

Naturalmente, in Provincia c’è molto di più: date un’occhiata per questo alla nostra agenda degli appuntamenti.
http://agenda.varesenews.it/agenda.php?getdate=20120421
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.