Pro Patria, provaci anche con l’Alessandria

I tigrotti gicheranno domenica 29 aprile alle 15 al "Moccagatta" per continuare la striscia positiva dopo le due vittorie con Casale e San Marino. Squalificato Pantano, dovrebbe rientrare Taino

La Pro Patria non ha il tempo di respirare e dopo le due vittorie di fila contro il Casale e a San Marino scenderà in campo domenica 29 aprile alle 15 allo stadio “Moccagatta” di Alessandria per una sfida dal fascino storico.
Mister Giovanni Cusatis non potrà contare sugli squalificati Pantano e Cortesi (tre giornate per il centrocampista), ma la formazione iniziale non subirà grandi cambiamenti.
In porta ci sarà Andreoletti, grande protagonista della sfida di mercoledì a San Marino; in difesa Nossa e Polverini saranno i centrali con Gambaretti sulla destra e un possibile rientro di Taino a sinistra. Centrocampo e attacco confermati con Bruccini (nella foto impegnato nella gara di andata), Vignali e Mora a formare la cintura in mediana e Giannone alle spalle di Cozzolino e Serafini, che ha festeggiato le cento gare in maglia biancoblu.
Anche il tecnico dei grigi Giuliano Sonzogni non avrà la rosa al completo, complici le squalifiche di Sabato e Segarelli. In campo ci saranno gli ex tigrotti Marchetti e Nocciola, il primo in difesa, il secondo a centrocampo. L’Alessandria con la vittoria di mercoledì in casa contro la Valenzana si può dire salva per festeggiare al meglio il proprio centenario dopo una stagione a tratti drammatica. Fabio Artico, altro ex della gara, entrerà probabilmente in campo nella ripresa, per quella che potrebbe essere l’ultima partita davanti al pubblico amico del “Moccagatta”.
 
Alessandria – Pro Patria (probabili formazioni):
Alessandria (4-4-2): Servili; Romano, Cammaroto, Patacchiola, Marchetti; Floriano, Roselli, 76′ Nocciola, Negrini; Nassi, Fanucchi. All.: Sonzogni.
Pro Patria (4-3-1-2): Andreoletti; Gambaretti, Nossa, Polverini, Taino; Bruccini, Vignali, Mora; Giannone; Serafini, Cozzolino. All.: Cusatis.

Arbitro: sig. Intagliata di Siracusa (Ponzeveroni e Cinquemani).

Seconda DivisioneProgramma e classifica

Facebook Diventa amico di Sport VareseNews

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.