Protesta dei dipendenti comunali prima del Consiglio

I lavoratori reclamano i 280mila euro di bonus accessorio allo stipendio stanziato a bilancio nel 2011 e bloccato dalla giunta. Guenzani:"Abbiamo rispettato la legge"

Volantinaggio di protesta dei dipendenti comunali ieri sera, all’esterno del consiglio comunale gallaratese. I lavoratori hanno distribuito dei volantini firmati dalla Rsu per reclamare la legittimità del bonus accessorio allo stipendio stanziato a bilancio nel 2011.
"208mila euro da distribuire fra i 280 dipendenti, come già prestabilito, che vengono ritenuti illegittimi e bloccati dall’amministrazione comunale – scrivono i lavoratori nel loro volantino di protesta -. L’amministratzione sta distruggendo ogni relazione con i suoi dipendenti".
La vicenda è finita poi anche in consiglio comunale, dove le forze politiche, e lo stesso sindaco Guenzani, hanno commentato la vicenda.
Ed è stato proprio Guenzani a rivendicare la legittimità del comportamento dell’amministrazione nell’affrontare la vicenda, "secondo tutti gli obblighi di legge". "Quello stanziamento – ha spiegato Guenzani – era previsto a bilancio come premio di produttività per i dipendenti ma non erano stati stabiliti quali fossere gli obiettivi da raggiungere per ottenere il bonus. In questo modo il bonus sarrebe stato distribuito a pioggia a tutti i dipendenti, ma questo non può essere definito premio produttività. Per questo abbiamo stabilito a posteriori degli obiettivi e distribuito una quota minore".
La questione finirà anche davanti al prefetto, con il quale i lavoratori hanno fissato un incontro il prossimo martedì per informarlo dell’accaduto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.