Psicologia e modelli cognitivi in un convegno a Ville Ponti

Oltre trecento specialisti da tutta Italia parteciperanno al convegno in programma sabato 21 aprile, dalle 8.30 alle 18.30, al Centro Congressi di Piazzale Litta

Si intitola “Stili Terapeutici: similitudini e differenze di modelli cognitivi” il convegno che si terrà sabato 21 aprile, dalle 8.30 alle 18.30, al Centro Congressi Ville Ponti e che vedrà la partecipazione di medici specialisti da tutta Italia.

Il Convegno vuole essere un momento di aggiornamento professionale e approfondimento delle conoscenze in ambito dell’esecuzione delle attività psicologica, psicoterapeutica e psichiatrica, secondo i modelli cognitivi, al fine di migliorare le capacità professionali di trattamento, relazionali e comunicative in Psicoterapia Cognitiva ed in particolare in ambito di due specifiche tematiche, di ampio interesse scientifico e terapeutico: continuità e discontinuità della coscienza in eventi traumatici e analisi e co-costruzione di significati nel lavoro sui sogni .

I Relatori ed i Facilitatori, tutti Didatti SITCC ( Società Italiana di terapia Cognitiva e Comportamentale), sono tra i maggiori esponenti italiani del Cognitivismo Costruttivista e Post Razionalista e la specifica modalità di realizzazione del Convegno, creato in due sessioni sotto forma di “supervisione di casi clinici”. vuole essere un metodo innovativo e estremamente utile dal punto di vista didattico per vedere “all’opera” terapeuti di calibro nazionale ed internazionale. I relatori sono infatti: Gianni Liotti, “padre fondatore” del cognitivismo italiano e altri clinici e ricercatori del calibro di Maurizio Dodet ( Roma), Giorgio Rezzonico ( Milano), Bruno G. Bara ( Torino). Tra i facilitatori e Chair: Saverio Ruberti ( Milano), Marzia Mattei ( Como), Mariagrazia Strepparava (Milano), Emanuela Iacchia ( Milano). Presenterà il caso del mattino una collega psicoterapeuta, ricercatrice dell’Università dell’Insubria. Silvia Rinaldi, referente SITCC Lombardia e ideatrice dell’evento, e Adriana Pelliccia, Direttore della Scuola di Psicoterapia Cognitiva di Como, faranno gli onori di casa. Il Convegno è rivolto a Medici Specialisti ( Psichiatria, Psicologia Clinica, Neuropsichiatria Infantile) e a Psicologi, Psicoterapeuti, Studenti in formazione delle Facoltà di Medicina e Chirurgia e di Psicologia, Studenti delle Scuole di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.