“Qui siamo nati e cresciuti”, taglio del nastro per il nuovo Tigros

La catena varesina ha inaugurato il suo nuovo supermercato, nel comune dove più di trent'anni fa Luigi Orrigoni aprì il primo punto vendita

«Da qui siamo partiti e qui vogliamo continuare la nostra attività». Con queste parole il "padrone di casa", Paolo Orrigoni ha ufficialmente inaugurato il nuovo punto vendita di Castronno della catena varesina Tigros. E proprio questo comune del Varesotto rappresenta un luogo simbolo nella storia dell’impresa: «Qui – ha raccontato Orrigoni a – mio padre Luigi aprì il primo supermercato nel 1979. Da allora di strada ne abbiamo fatta, siamo un’azienda cresciuta, che conta 57 punti vendita tra supermercati e superstore. La nuova apertura di Castronno dimostra che l’azienda crede nel nostro territorio e che siamo pronti a investire anche se il periodo non è dei più semplici e dobbiamo fare i conti con i "colossi" che ci circondano». Al taglio del nastro erano presenti anche il parroco e il sindaco di Castronno oltre a molti clienti e collaboratori. Il nuovo supermercato, situato in via Piave all’angolo con via Roma e aperto da lunedì a sabato (dalle 8.30 alle 20), offre diversi servizi che caratterizzano l’offerta Tigros: i reparti del "fresco" come la macelleria, il banco dei salumi e formaggi, la panetteria e l’ortofrutta e la pescheria. All’interno del punto vendita è presente anche una cantinetta vini e una vasta area dedicata agli altri prodotti.
Dettagli e informazioni sono disponibili sul sito di Tigros e sulla pagina di Facebook dell’azienda.

Galleria fotografica

Il nuovo Tigros di Castronno 4 di 18
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 aprile 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Il nuovo Tigros di Castronno 4 di 18

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.