Rompe il cancello con l’auto e ubriaco ne ruba una per fuggire

Notte movimentnatata per un trentanovenne al confine con la svizzera: i carabinieri lo denunciano

carabinieriViolenza privata, danneggiamento aggravato, furto aggravato e guida in stato di ebbrezza alcoolica”.
È accusato di tutto questo dai carabinieri della Stazione di Viggiù C. D., 39enne della provincia, che nella serata di sabato, a Gaggiolo in stato di ebbrezza alcoolica, alla guida della propria vettura è accusato di aver volontariamente danneggiato il cancello perimetrale ed il muro di un’abitazione del luogo e successivamente, per darsi alla fuga, di aver rubato una vettura parcheggiata lì vicino.
L’autovettura asportata furtivamente veniva restituita all’avente diritto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.