San Macario in festa sabato e domenica

La patronale della Purificazione offre tanti momenti di divertimento insieme nella giornata di domenica. Sabato incontro con Padre Edo Visconti Morlin, traduttore del Vangelo in dialetto lombardo

Grande festa sabato 14 e domenica 15 a San Macario, per la patronale della parrocchia della Purificazione. Sabato si parte con la serata con Padre Edo Morlin Visconti, il traduttore del Vangelo in dialetto. Domenica invece si parte alle 9.30 con l’apertura delle vecchie corti in cui saranno presentati i mestieri di un tempo, in collaborazione con il "Museo della seta" di Como e con la "Bottega del falegname" di Coarezza. Inoltre ci saranno anche bici d’epoca e uno stand dedicato all’allevamento del baco da seta, oltre a stand di artigiani e hobbisti. Dopo la Messa del 10.30 ci sarà l’accensione del tradizionale pallone, la benedizione degli autoveicoli e il pranzo insieme. Nel pomeriggio spettacoli del gruppo folloristico i Tencitt di Cunardo e del Kan Clown. La sera risottata e concerto con la Balcon Band.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.