San Marino – Pro Patria, il finale 0-1 Decide Giannone

I tigrotti affrontano i titani per continuare la corsa verso i playoff nel recupero di campionato

14,50: La Pro sale al Monte Titano per affrontare la capolista della classifica, il San Marino, che deve superare i tigrotti per mantenere la vetta della classifica. Mister Cusatis conferma la formazione tipo, con il recupero di Nossa in difesa al fianco di Polverini, il trio Bruccini, Vignali, Mora a centrocampo e Giannone sulla trequarti alle spalle di Serafini e Cozzolino.

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

San Marino (4-3-3): Vivan; Pelagatti, Del Duca, Fogacci, Crivello; Amantini, Sorbera, Del Sole; Lapadula, D’Antoni, Poletti. All.: Petrone.
Pro Patria (4-3-1-2): Andreoletti; Gambaretti, Nossa, Polverini, Pantano; Bruccini, Vignali, Mora; Giannone; Serafini, Cozzolino. All.: Cusatis.

Arbitro: sig. Peretti di Verona (Pennacchio e Giampetruzzi).

 
51:st TERMINA LA GARA: SAN MARINO-PRO PATRIA 0-1
I tigrotti battono i titani con una rete di Giannone al termine di una gara combattuta
50:st
La Pro cerca di tenere palla mantenendo lontani gli avversari dalla porta di Andreoletti
47:st
Azione concitata in area di rigore: Nossa subisce fallo ma l’arbitro lascia correre, Lapadula prende palla e Andreoletti deve ancora superarsi per salvare il vantaggio
45:st
Sei minuti di recupero
42:st
Andreoletti salva su Lapadula
42:st
Il San Marino continua ad attaccare in cerca del pari
39:st
Andreoletti anticipa Tarallo deviando l’ennesimo corner in favore dei titani
37:st
Polervini si infortunia e deve essere sostituito da Rudi
35:st
Ultimo cambio per il San Marino: De Santis prende il posto di Crivello
32:st
Secondo cambio per la Pro: Cortesi per Giannone
30:st
Il San Marino chiede il calcio di rigore per un fallo di mano di Nossa in area
28:st
Sono dodici gli angoli per il San Marino, ma la difesa tigrotta continua a difendersi con ordine
25:st
Primo cambio per la Pro: fuori Cozzolino e dentro Artaria
23:st
Cozzolino cerca l’azione personale ma viene fermato dalla difesa di casa
19:st
Doppio cambio per il San Marino: Tarallo per D’Antoni e Loiodice per Del Sole
17:st
Conclusione di Cozzolino troppo centrale e palla bloccata da Vivan
15:st
Cross pericoloso di Poletti, ma nessuno sammarinese arriva sul pallone
14:st
Contropiede della Pro Patria sprecato da un tocco sbagliato di Pantano
12:st
Villanova del San Marino viene espulso direttamente dalla panchina
12:st
Ottavo corner per i titani, la Pro si salva senza troppi problemi. Il San Marino spinge in cerca del pareggio
10:st
Dopo un inizio ripresa vivace, le due squadre ora si affrontano alla pari e il gioco si sviluppa soprattutto a centrocampo
4:st
Bruccini ci prova dalla lunga, ma il destro termina sul palo
2:st
Fogacci spaventa la pro raccogliendo un calcio d’angolo ma sparando alto sulla traversa
1:st INIZIA IL SECONDO TEMPO
Via alla ripresa
46:pt FINE PRIMO TEMPO
La Pro guida 1-0 all’intervallo, ma nel recupero spreca l’occaione del raddoppio con Cozzolino, che sbaglia l’ultimo passaggio
45:pt
Un minuto di recupero
43:pt
Ammoniti Cozzolino e Del Duca per reciproche scorrettezze
42:pt
Ancora pericolosi i tiani, con D’Antoni che cerca il tocco vincente dalla corta distanza, ma Polverini devia in angolo
41:pt
La Pro cerca di mantenere il possesso palla e abbassare il ritmo di gara
38:pt
Sorbera sfiora il pari con un tiro dalla distanza che sfiora il palo
35:pt
Il San Marino prova la reazione, ma la difesa bustocca non corre grossi rischi
28:pt GOL DELLA PRO PATRIA
Giannone colpisce ancora con il suo mancino magico battendo Vivan dalla distanza
28:pt
Buona discesa sulla destra di Gambaretti, che dopo aver fatto tutto bene sbaglia il cross
25:pt
Si fa vedere ancora il San Marino, ma la conclusione di Sorbera è troppo debole per impensierire Andreoletti
23:pt
Buona occasione per Mora, ma il centrocampista della Pro perde il tempo per la battuta a rete e conquista solo un corner
20:pt
Meglio la Pro in questa frazione di gara, ma il San Marino si fa pericolosa in contropiede con D’Antoni, che di testa impegna Andreoletti
15:pt
Ammonito Serafini per un intervento sul portiere ospite Vivan, che in presa bassa aveva anticipato il capitano tigrotto
8:pt
Buona occasione per Cozzolino, palla alta di poco
5:pt
Inizio equilibrato di gara senza occasioni da rete
1:pt FISCHIO D’INIZIO
Via alla gara

13:pt
Due angoli consecutivi per il San Marino, la Pro non corre grossi rischi

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.