San Marino – Pro Patria: prima contro prima

Domenica 15 aprile alle 15,15 allo stadio "Olimpico" di San Marino si sfideranno la prima della classifica e la squadra che fatto più punti in assoluto. Cusatis ritrova Mora e Serafini per l'assalto ai titani

La grande sfida è arrivata: domenica 15 aprile alle 15,15 la Pro Patria scenderà in campo allo stadio “Olimpico” di San Marino per una sfida che metterà di fronte la prima della classe, i titani, contro la capolista virtuale del campionato, la Pro, che sul campo ha conquistato più punti di tutte le altre formazioni del girone.
 
Mister Giovanni Cusati avrà un unico assente: l’ex della gara Devis Nossa, ancora out per squalifica. Rientreranno invece dallo stop del giudice sportivo capitan Matteo Serafini e Luca Mora. Il tecnico biancoblu riproporrà il 4-3-1-2 con Andreoletti in porta e in difesa, da destra a sinistra, Gambaretti, Botturi, Polverini e Pantano. A centrocampo ci sarà Vignali in mezzo, affiancato da Bruccini e Vignali; attacco affidato al tridente magico: Giannone alle spalle di Serafini e Cozzolino.
 
Il San Marino guida la classifica, ma nell’ultimo periodo la forma è in fase calante, come dimostra l’ultima sconfitta, subita nel mercoledì prima di Pasqua per mano dell’Entella che si è imposta 2-1. Il mister dei sammarinesi, Mario Petrone, dovrà fare a meno dello squalificato Pelagatti, ma dovrebbe confermare il 4-4-2 classico con Crivello sulla fascia destra. In attacco ballottaggio tra D’Antoni e Tarallo per il ruolo di punta al fianco del capocannoniere del torneo Lapadula, autore di 22 gol fino ad ora, che si troverà di fronte il primo inseguitore, Matteo Serafini, fermo a quota 18.
 
San Marino-Pro Patria (probabili formazioni):
San Marino (4-4-2): Vivan; Crivello, Fogacci, Del Duca, De Santis; Sorbera, Pigini, Loiodice, Poletti; D’Antoni (Tarallo), Lapadula. All.: Petrone.
Pro Patria (4-3-1-2): Andreoletti; Gambaretti, Botturi, Polverini, Pantano; Bruccini, Vignali, Mora; Giannone; Serafini, Cozzolino. All.: Cusatis.

Arbitro: sig. Peretti di Verona (Pennacchio e Giampetruzzi).

Seconda DivisioneProgramma e classifica

Facebook - Diventa amico di Sport VareseNews

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.