Sasso del Ferro imbiancato

Neve anche sugli oltre 1000 metri della montagna che domina il golfo di Laveno

Non solo Campo dei Fiori: la neve d’aprile ha fatto capolino anche su altre alture del Varesotto, anche quelle che si affacciano sul Lago Maggiore.
È il caso del Sasso del Ferro, la montagna che sovrasta il golfo di Laveno che si può raggiungere anche con la bidonvia che giunge al Poggio Sant’Elsa.
Oggi infatti anche la vetta del Sasso del Ferro – quota massima 1.062 metri - è sbucata tra nuvole e foschia rivelando una bella imbiancata, frutto delle precipitazioni cadute tra ieri e oggi. Destinata probabilmente ad aumentare, visto che in queste ore non accenna a smettere, alla faccia dei germogli che si vedono in primo piano in questa foto, scattata da Gemonio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.