“Scala nobile” chiude la stagione del Teatro Sociale

L'appuntamento è per sabato 5 maggio, alle 20.45 al Teatro Sociale di Bellinzona con l’affascinante e blasonata formazione

La chiusura della prestigiosa rassegna musicale del cartellone 2011/2012 del Teatro Sociale Bellinzona sarà affidata sabato 5 maggio 2012 alle 20.45 all’affascinante e blasonata formazione “scala nobile” di Sandro Schneebeli (chitarre acustiche) con Antonello Messina (fisarmonica), Eduardo “Dudu” Penz (basso), Stephan Rigert (percussioni) e Samuel Baur (batteria) che per l’occasione accoglierà gli “special guests” Bruno Amstad (voce ed effetti sonori) e Max Pizio (sassofono). Da diversi anni “scala nobile” del chitarrista ticinese Sandro Schneebeli è universalmente riconosciuta come una delle migliori realtà della scena World Music Jazz internazionale. Con i due CD “Uomo bianco” (2003) e “scala nobile” (2009) ha riscosso un notevole successo di critica e tra il pubblico. Il CD “scala nobile” ha raggiunto la prima posizione nella classifica dei cinque migliori nuovi lavori su www.musikwyler.ch. In occasione delle diverse tournée, delle apparizioni nei più prestigiosi club e in festival di richiamo internazionale come l’Estival Jazz di Lugano, il festival “Nei suoni dei luoghi” (Aviano) o ai Giochi Olimpici di Atene, il gruppo ha dimostrato di saper entusiasmare il pubblico in ogni situazione. Tutti i componenti di “scala nobile” possono vantare notevoli curricula personali e con le loro solide personalità e le loro ricche esperienze di strumentisti
mettono in comune il loro estro e la loro abilità formando un gruppo dalle musicalità rotonde e dall’amalgama perfetta, i cui membri sanno sempre trovare l’equilibrio ideale tra le loro eccezionali e ardite intuizioni musicali e un insieme melodico apprezzabile. L’ensemble “Scala nobile” è una delle rare formazioni delle quali si può dire che rendono famigliari le nuove sonorità e che rendono nuove le sonorità famigliari. I biglietti per il concerto sono ottenibili presso Bellinzona Turismo (tel. 091 825 48 18), sul
sito www.ticketcorner.ch e presso tutti i punti vendita Ticketcorner.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.