Sciopero dei treni sulle Nord e Passante

Venerdì sciopero proclamato dalla sigla autonoma Orsa: possibili disagi sulla rete dei treni regionali e suburbani

Possibili disagi tra venerdì e domenica sulle ferrovie a causa di due differenti scioperi indetti dall’organizzazioni sindacale ORSA. Venerdì 20 aprile, è previsto lo sciopero del personale della rete FerrovieNord, i disagi potranno riguardare i treni regionali e suburbani Trenord in circolazione sulla rete FN e nel Passante milanese. I servizi suburbani S1 e S13 potrebbero essere limitati a Milano Rogoredo o Milano Bovisa. Il servizio sarà comunque garantito nelle fasce di punta, dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21. L’elenco dei treni garantiti è consultabile sul sito www.trenord.it, anche nella versione mobile .

Il secondo sciopero, che riguarderà tutti i treni Trenord in servizio sull’intera rete ferroviaria lombarda, avrà inizio alle ore 21.00 di sabato 21 e terminerà domenica 22 aprile alle ore 21. In questo caso, domenica, trattandosi di giornata festiva, non sono previste le fasce di garanzie.

Durante le giornate di sciopero, al di fuori delle fasce di garanzia di venerdì, per il solo Malpensa Express da e per Milano Cadorna, nel caso di cancellazione del treno saranno istituite corse sostitutive da via Paleocapa, con partenza agli stessi orari del treno.

Gli scioperi potranno riguardare anche il personale delle biglietterie, che potrebbero quindi essere chiuse sia nella giornata di venerdì che nella giornata di domenica.

Al termine degli scioperi si potranno verificare possibili ritardi nella ripersa del servizio.

Per maggiori informazioni sono a disposizione il numero verde del Contact center 800.500.005, operativo tutti i giorni dalle 7 alle 21.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.