SiO2: prorogata la mostra

L’esposizione collettiva alla Galleria Punto sull’Arte sarà visitabile fino al 12 maggio

Reduce dalla 54^ Biennale di Venezia (Padiglione Italia – Palazzo delle Esposizioni, Torino), dove il suo Portale del Limbo ha riscosso un considerevole successo, Antonio Pizzolante torna ad esporre a Varese. Insieme a lui Andrea Morucchio, artista veneto che di recente ha tenuto una mostra personale nella celebre sede di Ca’ Pesaro a Venezia, e la pittrice svizzera con un passato da ceramista Jacqueline Dengler, vanno a costituire il nuovo trio di artisti presenti nella Galleria Punto sull’Arte di Varese fino al 12 maggio 2012.
La sua formula è SiO2 ma tutti la conoscono come silice. La sua interazione con altre sostanze è indispensabile per generare vetro, ceramica e leghe metalliche, ed è la base delle reazioni chimiche utilizzate per creare i pigmenti colorati in uso nella pittura contemporanea. La silice è un tassello fondamentale nei processi di mutazione e trasformazione che vedono i quattro elementi naturali – FUOCO, TERRA, ARIA, ACQUA – combinarsi e mutarsi l’uno nell’altro, indissolubilmente legati per esistere, ma con precisi poteri e caratteristiche che li contraddistinguono.
Processi di combinazione e mutazione che sono l’essenza di questa mostra e che si ritrovano nelle stratificazioni pittoriche di Antonio PIZZOLANTE e Jacqueline DENGLER, e negli impasti di acqua, silice e fuoco che si trasformano nel vetro delle sculture di Andrea MORUCCHIO. Artisti che plasmano la materia con approcci e finalità differenti, ma i cui lavori rispecchiano simbolicamente le caratteristiche, le peculiarità e la forza prorompente degli elementi naturali.
 
SiO2. Opere di Jacqueline Dengler, Andrea Morucchio, Antonio Pizzolante
PUNTO SULL’ARTE
Viale Sant’Antonio 59/61 21100 Varese
Tel 0332 320990 
info@puntosullarte.it 
www.puntosullarte.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.