Spunta lo striscione dei “No Elcon”

Gli oppositori all'impianto di trattamento rifiuti chimici che si ipotizza di realizzare nel polo chimico di Castellanza hanno inscenato una protesta notturna

E’ comparso nella notte tra il 6 e il 7 aprile lo striscione che vedete nella fotografia, inviataci da una mail anonima. Facile immaginare chi abbia pensato il gesto dimostrativo e di certo non si tratta di cittadini a favore dell’impianto di trattamento rifiuti chimici e farmaceutici che la Elcon vuole realizzare a Castellanza, all’interno del polo chimico. Dal momento in cui è stata data la notizia della possibilità che questo venga realizzato è nato a Castellanza un comitato spontaneo che vi si oppone. Gli organizzatori annunciano che questa sarà solo una dele tante iniziative che si susseguiranno per comunicare il loro "no" all’impianto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.