Tanti canestri per ricordare Lele Rizzelli

Domenica amici e giocatori della Pallacanestro Cuoricino hanno ricordato l'allenatore e dirigente della squadra. "A settembre organizzeremo il primo Torneo Memorial"

Tanti giocatori in giallo-blu sul parquet della palestra di Cardano al Campo, domenica pomeriggio: gli amici di tutte le età ricordavano Lele Rizzelli, l’allenatore e dirigente della Pallacanestro Cuoricino scomparso nell’autunno scorso, uno dei fondatori del basket a Cardano. Tante le squadre impegnate, dai più piccoli alle "vecchie glorie". «A settembre organizzeremo il primo Torneo Memorial» spiega Cristina Rizzelli, figlia di Lele. «Stiamo pensano anche ad una raccolta di fondi per il progetto Colors», che punta ad aiutare nel gioco i bambini delle zone più povere e problematiche, nei Paesi in via di sviluppo come in Italia. «Quest’anno invece i ragazzi dell’ Hi-Team (l’ultima squadra allenata da papà, che giocava nel campionato Csi) hanno fatto una donazione ad un progetto Unicef». Intanto, questo primo appuntamento ha visto anche la stampa di magliette in ricordo di Lele.

Galleria fotografica

Un canestro per Lele Rizzelli 4 di 16
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 aprile 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Un canestro per Lele Rizzelli 4 di 16

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.