Tenta la rapina alle Poste, ma viene bloccato dai clienti

Tentato colpo in via Vespucci: la rapina di un pregiudicato noto alle forze dell'ordine è stata sventata dall'intervento delle persone presenti fuori dall'ufficio postale. Uno di loro è stato ferito con una pietra

Rapina finita male per il malvivente. Un uomo, 42 anni, pregiudicato e noto alle forze dell’ordine di Gallarate, ha tentato di rapinare alcune persone fuori dall’ufficio postale di via Vespucci a Gallarate dopo le 14 di venerdì 27 aprile. L’uomo ha minacciato i presenti, intimando loro di consegnargli soldi e gioielli. Al rifiuto e di fronte alla reazione dei clienti, l’uomo ha tentato la fuga, ma è stato bloccato dagli stessi utenti presenti. L’uomo ha cercato di liberarsi ferendo una persona con una pietra raccolta sulla strada, ma è stato trattenuto; un secondo tentativo di fuga a bordo di un’auto parcheggiata fuori dalla Posta è finito altrettanto male: nella manovra la macchina guidata dal rapinatore è finita contro un altro veicolo. I clienti della posta hanno bloccato l’uomo fino all’arrivo della Polizia di Stato, che ha arrestato il malvivente. Per il rapinatore ferito si è reso necessario il trasporto in ospedale, così come per tre delle persone che hanno contribuito a fermarlo di 22, 38 e 81 anni.

Galleria fotografica

Tentata rapina alle poste di Gallarate 4 di 4
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 aprile 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Tentata rapina alle poste di Gallarate 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.