Tragedia in montagna, muore un escursionista di Uboldo

Teresio Banfi, 48 anni, residente a Uboldo, è morto mentre scalava il Monte San Martino, sopra la frazione di Rancio nel Lecchese

Stava affrontando la ferrata dell’Antimedale in solitaria. Teresio Banfi, 48 anni, residente a Uboldo, è morto mentre scalava il Monte San Martino, sopra la frazione di Rancio nel Lecchese. L’incidente nella giornata di sabato 28 aprile. L’uomo, escursionista esperto, è caduto per circostanze ancora da chiarire: l’allarme è stato dato da altri alpinisti che hanno assistito alla scena. Inutile l’intervento dei sanitari, arrivati con l’elisoccorso di Como e coordinati dagli uomini del Soccorso Alpino: complesse le operazioni di recupero del cadavere e anche quelle relative al riconoscimento, dato che lo scalatore addosso non aveva alcun documento.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 aprile 2012
Leggi i commenti

Video

Tragedia in montagna, muore un escursionista di Uboldo 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.