Tutti a rimboccarsi le maniche per il “verde pulito”

Grande successo per l'oramai tradizionale giornata dedicata alla natura e al suo rispetto

verde pulito fotoRinviata per pioggia domenica 15, la domenica appena passata ha visto a Buguggiate lo svolgimento della "giornata del verde pulito" che si è svolta all’insegna del sole, con la partecipazione di grandi e piccini. I primi volontari sono arrivati domenica mattina alle 11 all’ex Parco Bergora dove, armati di pratici grembiuli/sacchetto e guantini hanno potuto cimentarsi nella verniciatura di parte delle panchine del parco, appositamente smontate e carteggiate dai volontari. E’ stata poi posata una rastrelliera per biciclette, utilissima dato che l’area è quotidianamente visitata da numerosi “cicloamatori” che usufruiscono dei giochi recentemente sistemati; sono state inoltre ricollocate le reti per i canestri, spesso prese di mira da bontemponi che si divertono a farle sparire. Graditissimo il pane e salame offerto ai presenti, mentre i più piccini si dilettavano colorando allo stand di Legambiente. Momento di particolare interesse è stato quello in cui due squadre di ragazzi (il più piccolo di soli 3 anni), hanno potuto sfidarsi nella raccolta e smistamento rifiuti, appositamente distribuiti sul campo. I partecipanti hanno dato prova di ben conoscere le modalità per eseguire un’accurata selezione dei rifiuti, anche grazie ai vari laboratori che la scuola e Coinger stessa da anni intraprendono, a partire dall’asilo fino alle medie. E’ stata anche l’occasione per invitare i presenti a leggere con attenzione la locandina informativa che il consorzio rifiuti ha recentemente distribuito alle famiglie, andando a chiarire quei dubbi (vedi per es. il caso del cartone del latte o del sacchettino degli snack), che spesso investono l’utente che effettua la raccolta differenziata. Il Sindaco, che ha partecipato in prima persona alla realizzazione della giornata, si è comunque complimentato con i cittadini, in quanto a Buguggiate è già stata raggiunta l’ambita meta del 65% di differenziata, passando così da circa 130 kg. nel periodo 2010/2011 agli attuali 105 kg. di sacco viola procapite. Il minor costo di gestione che ne deriva, comporterà di riflesso per il cittadino una riduzione della tassa rifiuti, premiando così lo sforzo che viene fatto dai buguggiatesi per realizzarla.
Per concludere in tema ecologia verso le 16 è partita la biciclettata alla scoperta delle bat box, costruite lo scorso anno dai ragazzi delle scuole e adeguatamente collocate sul territorio. Infatti grazie al recente monitoraggio dell’Università degli studi dell’Insubria che aveva seguito questo progetto sui pipistrelli, grandi divoratori di zanzare, è stata fatta una mappatura delle aree più idonee e sensibili al loro ripopolamento, consigliandoci inoltre le zone più adatte al posizionamento delle casette. Una giornata un po’ diversa dal solito, di sano divertimento ma anche educativa, che è ben riuscita perchè ha unito le forze e la disponibilità di tutti: cittadini, protezione civile, volontari di Legambiente e amministrazione comunale. Un grazie speciale a tutti coloro che ci hanno creduto.

Galleria fotografica

La giornata del verde pulito 4 di 9
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 aprile 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La giornata del verde pulito 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.