Uccideva i pulcini con i tacchi a spillo. Condannata

Una madre di tre bambini è stata condannata al pagamento di una pena pecuniaria per aver torturato e ucciso piccoli animali. La donna si riprendeva e metteva i filmati in rete

Si divertiva a uccidere pulcini con il tacco a spillo. Un’insospettabile madre di tre figli, residente a Rho, è stata condannata a 4 mesi di reclusione convertiti nella pena pecuniaria di 4.400 euro. La donna, una quarantenne, si riprendeva mentre torturava e uccideva gli animaletti calzando scarpe con i tacchi a spillo. I filmati venivano poi messi in rete. I primi video risalgono ad alcuni anni fa e più  volte la polizia postale era intervenuta per toglierli dal web. Sotto i suoi tacchi sono morti scarafaggi, topi, pulcini e anche conigli.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.