Un torneo di calcio in ricordo di Alan per sostenere la Croce Rossa

Alan Bardelli, 30enne di Gallarate, è morto lo scorso dicembre in seguito a un arresto cardiaco. Da maggio a giugno un'iniziativa benefica per ricordarlo

Il calcetto con gli amici era sempre stato un appuntamento fisso. Per questo, per ricordare Alan, la fidanzata Silvia e la cugina Anna hanno deciso di organizzare un torneo di calcetto.
Alan Bardelli avrebbe compiuto 30anni quest’anno, ma il 29 dicembre scorso è morto improvvisamente in seguito ad un arresto cardiaco. Ora, a pochi mesi di distanza, Silvia e Anna hanno deciso di ricordarlo.
Dal 23 maggio al 16 giugno ci sarà ogni weekend un torneo di calcetto a 5 all’Island Fun Village di Busto Arsizio.
L’intero ricavato dell’iniziativa "Bardelli’s Cup" verrà devoluto in beneficenza per sostenere la Croce Rossa Italiana di Busto Arsizio.
«È tremendo non poter fare niente – così Silvia spiega il significato dell’iniziativa -. Proprio per questo spero che questa iniziativa serva ad aiutare qualcuno che avrà bisogno di assistenza immediata».

Per informazioni: 0331/386313
La quota di partecipazione per una squadra è di 250euro.
Per tutti i partecipanti ci sarà accesso gratuito alle piscine.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.