Una Cassano ad energie rinnovabili

La promozione degli impianti per energia rinnovabile al centro dell'incontro promosso dalla lista LiberaMente Cassano

Riceviamo e pubblichiamo

Liberamente Cassano lancia l’operazione energie rinnovabili, con l’incontro “Nuove energie in comune – guida pratica alle energie rinnovabili”. La serata è stata interessante e intensa grazie agli interventi di Dino De Simone, presidente di Legambiente Varese, Cristiano Moroni, assessore all’ecologia del comune di Gorla Maggiore e Roberto Raccanelli esperto di energie rinnovabili e cambiamenti climatici. I relatori hanno saputo coinvolgere un pubblico numeroso, attento ed interessato al tema proposto da LiberaMente Cassano, come hanno dimostrato le molte domande ed osservazioni che hanno arricchito il dibattito della serata. Nel concreto si è parlato di come l’efficienza e il risparmio energetici insieme alle fonti rinnovabili, come il solare termico e i pannelli fotovoltaici, possano essere di grande giovamento non solo per l’ambiente ma anche e soprattutto per il portafoglio, grazie al notevole risparmio economico che portano ai privati cittadini e alle amministrazioni comunali che decidono di servirsene. In tal senso il candidato sindaco Mauro Zaffaroni ha ribadito, come è scritto nel suo programma di governo della città, di voler prestare massima attenzione a queste tematiche, dimenticate in maniera completa ed evidente dalle precedenti amministrazioni. È necessario, oltre che conveniente dal punto di vista ambientale ed economico, cercare di migliorare l’efficienza energetica degli edifici pubblici, troppo spesso abbandonati a se stessi, e dotarli di impianti solari termici e fotovoltaici, rendendo finalmente Cassano Magnago una città ad energia rinnovabile. Non bisogna inoltre dimenticare di favorire gli interventi dei privati cittadini sulle loro abitazioni, magari dotando il comune di uno sportello informativo energetico volto a fornire tutti gli strumenti e i consigli necessari, ad esempio come fare per raggiungere gli incentivi statali e i finanziamenti oppure l’elenco degli installatori. Inoltre, visto il grande interesse del pubblico presente verso il tema specifico dell’efficienza energetica delle abitazioni private e vista anche la disponibilità dei relatori a tornare sull’argomento, il mediatore della serata Matteo Boretti di Liberamente Cassano ha promesso che sarà organizzata una nuova serata sul tema, portando anche testimonianze di costruttori e abitanti delle costruzioni ad alta efficienza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.