Una petizione va all’attacco dei cicloleghisti

Un gruppo su Facebook rilancia una petizione on line per togliere dalla rotonda di Buguggiate le “sculture” realizzate da Giuseppe Leoni in occasione del mondiale di ciclismo

i ciclisti padani alla rotondaSono a 394 firme, l’obiettivo è di 5000 ma sono speranzosi, visto la nuova aria che tira.
Il gruppo su Facebook “Perchè tutti sappiano dei cicloleghisti” (che per la cronaca, sono le sagome realizzate dal senatore Leoni in occasione dei mondiali di ciclismo, raffiguranti dei ciclisti dalle fattezze dei principali dirigenti della lega varesina: da Bossi a Maroni, da Leoni stesso a Fontana, passando per Rizzi, Vedani e Giorgetti), oggetto più volte di atti di vandalismo, rilancia in questi giorni la raccolta di firme “Per la rimozione delle sagome dei "ciclisti padani" dalla rotatoria di Buguggiate”, e in poche ore mette insieme le prime 40 firme, facendole arrivare, appunto, a 394 sottoscrizioni.
 
Gli articoli sui "ciclisti padani"

«La gente in queste ore si sta iscrivendo parecchio anche al gruppo – ci spiega Gabriele, che segnala il fenomeno in un messaggio – Probabilmente è segno che qualcosa sta davvero cambiando».
Sarà vero? A dirlo, forse, sarà proprio il risultato della petizione.

Galleria fotografica

Asse del water ciclisti padani 4 di 4
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 aprile 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Asse del water ciclisti padani 4 di 4

Galleria fotografica

Ciclisti pallidi 4 di 10

Galleria fotografica

I ciclisti padani imbiancati 4 di 13

Galleria fotografica

Ciclisti pinocchio 4 di 18

Galleria fotografica

I ciclisti padani diventano Babbi Natale 4 di 6

Galleria fotografica

Ciclisti "verde padania" 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.