Varese-Nocerina, chiuse le strade intorno allo stadio

Tra le 13 e le 15 e nel dopo gara non si potrà circolare nelle vie che costeggiano il "Franco Ossola". Lo ha deciso la Questura

Zona di Masnago blindata in vista della partita del Primo Maggio tra Varese e Nocerina. Lo ha deciso il Gos (Gruppo Operativo Sicurezza) in una riunione tenutasi in Questura alla vigilia della gara valida per il campionato di Serie B, data la possibilità che al "Franco Ossola" arrivi un cospicuo numero di tifosi della formazione campana.
Nelle due ore precedenti la gara – tra le 13 e le 15 - la circolazione stradale sarà sospesa nelle vie adiacenti allo stadio: via Vellone, Stadio, Montello, Borghi e Bolchini. Le stesse disposizioni torneranno in vigore a venti minuti dal termine della partita per favorire un deflusso senza problemi.
I supporters della Nocerina potranno parcheggiare in piazzale De Gasperi, quello di fronte alla curva sud in cui prenderanno posto, mentre ai tifosi del Varese saranno riservate le altre aree di parcheggio.
«Questi provvedimenti – spiega la Questura in un comunicato – hanno la finalità di garantire l’ordine e la sicurezza pubblica, nonché il regolare svolgimento dell’evento sportivo, nella prospettiva di arrecare il minor disturbo possibile alle ordinarie attività dei cittadini».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.