Via Magenta e quel marciapiede così piccolo

A Busto alcuni residenti della via lamentano il fatto che, ai lati di una strada a due corsie per senso di marcia ci sia un marciapiede sul quale si fa fatica a camminare anche con un passeggino. La foto racconta tutto

«E’ così che vogliamo incentivare il bike sharing? Su questo marciapiede non ci passa nemmeno un pedone». Alcuni cittadini di Busto Arsizio, residenti in via Magenta, ci hanno inviato uno scatto fotografico che ben rappresenta la situazione che si trovano a vivere sulla grossa e trafficata arteria che collega Busto Arsizio con Sacconago e scende ancora più giù, verso la via Novara e la zona industriale. Periferia di Busto, qualcuno dirà, ma quel marciapiede è effettivamente troppo stretto. I residenti chiedono maggiore attenzione per i pedoni e in quel tratto di via in particolare, nei pressi dell’incrocio di via Toniolo dove gli stessi residenti chiedono maggiore sicurezza da tempo. Con una strada a due corsie per senso di marcia, allargare il marciapiede non dovrebbe richiedere grandi sforzi economici da parte dell’amministrazione. Ci permettiamo di suggerirlo all’assessore alla partita.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.