Al Crotto del Borgorino il Parmigiano-Reggiano è solidale

Alla festa del Pd la cucina usa formaggio emiliano e ora inizia la distribuzione solidale di un primo lotto da 100 chili. Nei giorni scorsi raccolti dal Pd altri 1000 euro con diverse iniziative solidali

A partire da questo fine settimana, alla Festa del PD al Crotto del Borgorino in via S.Anna a Cassano Magnago sarà in vendita un primo lotto di 100 chili di Parmigiano Reggiano “terremotato” prodotto dal Caseificio S.Simone di Marmirolo (Reggio Emilia). I frequentatori della Festa Democratica potranno fare un gesto di solidarietà acquistandolo in pezzi da un chilogrammo.
I proventi della vendita saranno versati, come i 1000 Euro già raccolti all’ingresso della Festa nelle settimane scorse, su un conto corrente appositamente aperto dal PD emiliano per le popolazioni vittime del sisma.
Inoltre, sin dalla sua apertura il 2 giugno scorso, la rinomata cucina del Borgorino si è approvvigionata con lo stesso Parmigiano per le sue apprezzate preparazioni.
Sempre ai terremotati emiliani andranno i fondi già raccolti con una cena e con una lotteria organizzate presso l’Osteria del Gigi, che affianca la festa democratica e che come sempre devolve in beneficenza l’intero incasso raccolto nelle serate allietate dalle canzoni della Balcon Band.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.