Al via il tour di Annalisa

Parte oggi, venerdì 27 luglio, il concerto della cantautrice che toccherà le principali città italiane

Parte oggi, venerdì 27 luglio, da Bellaria il “Mentre tutto cambia tour” (organizzato da F&P Group, in collaborazione con Radio Italia, radio ufficiale del tour), la prima tournée di Annalisa che, dopo l’estate, toccherà i teatri delle principali città italiane. In particolare due sono le date già definite: il 27 ottobre sarà a Roma all’Auditorium Conciliazione e il 30 ottobre sarà a Milano al Teatro Dal Verme (le prevendite sono già aperte per informazioni www.fepgroup.it):

Queste le date ad oggi confermate, altre sono in via di definizione:

27 luglio – BELLARIA (RN) – Sala Congressi – Data Zero
29 luglio – CASALBORDINO (CH) – Piazza Umberto I°
1 agosto -AVELLINO – Rione San Tommaso
4 agosto ZUNGRI (VV) – Piazza Umberto I°
10 agosto – SAN CATALDO (CL) – Centro Commerciale “Il Casale”
14 agosto – ARIANO IRPINO (AV) – Piazza Plebiscito
16 agosto MELICUCCO (RC) – Piazza Senatrice
18 agosto SANT’AGATA DI PUGLIA (FG) -Piazza Perillo
27 ottobre ROMA – Auditorium Conciliazione
30 ottobre – MILANO – Teatro Dal Verme

Accompagnata sul palco da Emiliano Fantuzzi (chitarre); Tiziano Borghi (tastiere); Marco Dirani (basso) e Alessandro Guerzoni (batteria), Annalisa propone alcuni brani del suo disco d’esordio “Nali” e altri del suo ultimo album “Mentre tutto cambia” pubblicato nel marzo scorso.
“Mentre tutto cambia” (Warner Music) vanta autori e musicisti eccellenti. La produzione artistica è di Dado Parisini, che ha anche curato gli arrangiamenti assieme a Pio Stefanini, alternandosi con lui e Simone Giuliani al pianoforte e alle tastiere. La direzione vocale è stata curata dal Maestro Perris.
Fra gli autori troviamo le penne ispirate di Federica Camba (“Bolle”), R. Casalino e D. Faini, che hanno firmato la maggior parte delle canzoni. Tanti sono i nomi di risonanza per quanto riguarda i musicisti, tra i quali Elio Rivagli e Alfredo Golino alla batteria, Paolo Costa al basso, Massimo Varini e Giorgio Cocilovo alle chitarre e il Maestro Pino Perris alla direzione d’orchestra.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.